Home

Il tasso di interesse

Cosa è il tasso di interesse? E soprattutto, qual è il più conveniente? Il tasso (o saggio) di interesse rappresenta la misura dell'interesse su un prestito e l'importo della remunerazione spettante al prestatore. I tassi si distinguono in: tasso fisso, tasso variabile, tasso misto.

Calcola la rata
del prestito personale
Verifica le tue possibilità
di finanziamento




Tasso fisso:, con il tasso fisso si paga sempre lo stesso tasso d'interesse e, pertanto, la rata del mutuo non varia per tutta la durata del prestito. se non si vogliono mai sorprese (buone o cattive che siano) e si vuol essere certi per sempre della rata che si pagherà il mutuo a tasso fisso è la scelta più adatta anche se nel momento in cui lo si richiede il tasso fisso sarà probabilmente maggiore del corrispondente tasso variabile.

Tasso variabile: il tasso segue l'andamento di un parametro (euribor, tasso bce etc.) e quindi varia nel tempo. Pertanto se il contratto non prevede che la rata sia costante (ed in questo caso a variare sarà la durata del mutuo) l'ammontare della rata aumenterà quando i tassi crescono, scenderà nel caso opposto. Se per pagare un po' di meno di quanto verrebbe richiesto per un mutuo a tasso fisso, si è disposti a correre qualche rischio può essere interessante stipulare un mutuo a tasso variabile.

Tasso misto:, le banche offrono anche mutui in cui il tasso da variabile diventa fisso o da fisso a variabile al verificarsi di determinate circostanze. Si tratta di mutui con caratteristiche interessanti ma che è bene farsi spiegare con cura per comprendere se corrispondono ai propri bisogni. Se conosci già la rata del tuo mutuo, valuta il tuo stato di salute finanziario con Monitorata.it. Prima di richiedere un finanziamento è sempre importante valutare il proprio stato di salute finanziaria e verificare se si è in grado di pagare le rate. Prova subito il calcolatore di rate online di Monitorata e verifica il tuo "stato di salute" finanziaria. I risultati ti verranno presentati in modo semplice ed immediato e ti verranno infine fornite alcune utili indicazioni sulla tua situazione finanziaria attuale.

Se conosci già la rata del tuo mutuo, valuta il tuo stato di salute finanziario con Monitorata.it.